baghera ├Ę detta bughy perch├Ę "corta"; ├Ę una mezza persiana con la coda a fulmine che mi aiuta a badare a tutti gli amici/mici...

venerd├Č 27 settembre 2019

Aggiornamento mici...

Dopo il piccolo/grande successo ottenuto coi mici di scuola, (Frangetta ├Ę stata sterilizzata ma purtroppo due dei piccoli sono deceduti­čśö) eccomi ad affrontare nuove problematiche, che mi stanno facendo perdere il sonno.

La mia cara Bughy, la diciottenne testimonial di questo blog↑↑, oltre ai problemi di stomatite cronica che da oltre un anno non le permettono di cibarsi autonomamente, ha subito un ricovero luned├Č per poterle rifare gli esami del sangue e soprattutto le radiografie al bacino perch├Ę vistosamente zoppicante.



 Riesce a compiere pochi passi per poi 'spiaggiarsi' solo sul fianco destro, dalle indagini ├Ę emersa una forte artrosi al femore sinistro.
L'ulteriore preoccupazione ├Ę che per la sua grave insufficienza renale non potr├á assumere farmaci antidolorifici che possano lenire i suoi dolori.



 questa ├Ę la sua postazione personale creata in bagno
 qui in attesa che le dia il cibo con le siringhe (cibo che non riesco pi├╣ a reperire, poich├Ę la Trainer ha tolto il preziosissimo Sensirenal Fluid dal mercato)
 e nelle successive immagini le smorfie di dolore che ci├▓ comunque le crea (notare i braccini tosati per l'anestesia, la terapia e l'idratazione)


A tutto ci├▓ si aggiungono Goccia e Blue, (altri due salvataggi rispettivamente di maggio e luglio) con la loro infezione intestinale che sto curando con antibiotici e fermenti.



 "Stiamo diventando grandi, ma diamo tanta preoccupazione alla nostra compagna umana"

Già, i pensieri non mancano, il coraggio pure: ma a volte lo sconforto riesce a far breccia.

 Chi mi conosce, sa che i gatti sono sempre stati una compagnia costante della mia vita: sia quelli adottati da me, sia quelli che ho aiutato, incontrandoli per strada, curandoli, sterilizzandoli e trovando loro una buona casa in cui stare lontani dai pericoli.

Ultimamente, per├▓, il giardino della mia casa si ├Ę popolato di tanti a-mici, alcuni dei quali stanziali ed altri, invece, di passaggio, ai quali ho cercato e cerco, tuttora, di fornire cibo, riparo e, se possibile, le cure necessarie.
Se qualcuno volesse, quindi, aiutarmi con donazioni in cibo (preferibilmente scatolette di cibo umido), può scrivere all'indirizzo indicato nell'immagine. Sarò felice di fornire tutti i dettagli necessari. Grazie, fin da ora, a chi vorrà donare a questi a-mici la gioia di un pasto sicuro e appetitoso.

 

6 commenti:

Sara ha detto...

Quanto ├Ę impegnativo amare i nostri pelosetti!

Maura ha detto...

In realt├á amarli ├Ę facile, spontaneo.
I problemi iniziano quando non stanno bene e devi intervenire senza accanimento, quando ti senti impotente in situazioni dove ├Ę difficile aiutarli, ma il coraggio non manca, ciao Sara.

sinforosa c ha detto...

Ho curiosato in questo tuo bel blog dedicato a uno degli animali che pi├╣ amo, i gatti. Otto mesi fa ho perso il mio micio che stava con me da ben vent’anni, vent’anni di vita meravigliosamente vissuta insieme. Ammiro tutto ci├▓ ne fai. Buona domenica.
sinforosa

sinforosa c ha detto...

“Che fai”, non che ne fai, scusa errore.

Nella Crosiglia ha detto...

Come ti capisco mia cara..io ho curato gatti e cani per tutta la mia vita, 24 gatti buttati nel mio terreno , stavo bene , la mia vita non aveva ancora avuto una svolta non facile e posso capire la sofferenza di una persona per un animale che spesso ├Ę l'unica soddisfazione che uno ha, e il calore , l'affetto che ti donano solo chi ha provato tutto questo pu├▓ capire . Prendo l'indirizzo e spero che qualcuno che bada a me in questo momento non facile per la mia salute ti mandi il necessario.
Ti stringo forte

Zio Scriba ha detto...

Ciao carissima, anche da parte del mio Isidoro.
Mi permetto di segnalarti il mio nuovo romanzo, perch├ę so che li apprezzi, ma soprattutto so che questo potrebbe rivelarsi, fra i miei, uno dei tuoi preferiti: il protagonista principale, Mattia, ├Ę un ragazzino che ama solo le tartarughe, ma Gabriele ama i gatti, anche se non ne tiene pi├╣ uno da quando il suo ├Ę stato avvelenato dai vicini.

https://www.amazon.it/dp/1693729563

Un abbraccio grande grande!